Giochi del Mediterraneo a Taranto il Governo ha detto si
Fonte web: pixabay di Barni1

TARANTO – Il Governo ha espresso parere favorevole rispetto alla candidatura della Città ad ospitare i Giochi del Mediterraneo nel 2025.

Taranto si è candidata circa un mese fa e accogliere una competizione sportiva così importante può offrire alla città molte opportunità. Oltre ad incentivare la pratica sportiva con il recupero di alcuni impianti, aiuterebbe la città a riaffermare la centralità del capoluogo ionico nel bacino del Mediterraneo.

Il sindaco di Taranto è lieto di questa grande occasione per la città.

Rinaldo Melucci sottolinea come si possono raggiungere risultati soddisfacenti quando si mettono in secondo piano le differenze politiche e si pensa al bene dei cittadini.

Il Presidente della Regione Puglia Emiliano afferma che i Giochi del Mediterraneo sono un grande evento di rilevanza mediatica e un’opportunità di cambiamento. Accogliere questo evento sarebbe per la città un motivo di rinascita della cultura, dell’economia e della conoscenza del territorio da un punto di vista politico e dei suoi talenti.

Questo offrirebbe uno sviluppo delle infrastrutture come il porto, la rete ferroviaria,  l’aeroporto e la viabilità. La valorizzazione delle bellezze storiche, archeologiche e paesaggistiche. Ne beneficerebbe l’economia e il turismo.

I parlamentari ionici del Movimento 5 Stelle sottolineano l’importanza di questo grande evento, come una grande occasione per Taranto per iniziare un processo di miglioramento. La città lo merita per l’enorme patrimonio ambientale, artistico e culturale.