Igeco a Manduria: operazione tolleranza zero. Chi non ricicla sarà punito.

La Igeco a Manduria ha deciso di attivare un'operazione di tolleranza zero. Chi non ricicla non potrà vedere il ritiro della spazzatura. 

0
125
Castellaneta: parte il ritiro domiciliare di rifiuti urbani e pannolini per chi ha bisogno

MANDURIA – La Igeco a Manduria ha deciso che chi non conferisce in modo esatto i rifiuti vedrà l’immondizia lasciata dinanzi al suo uscio di casa. Nell’indifferenziato non saranno più accettati rifiuti mescolati con plastica o organico.

Per controllare che non avvenga il conferimento scorretto dei rifiuti questi dovranno essere posti all’interno di un sacchetto nero e non trasparente. L’operazione tolleranza zero della Igeco punirà le famiglie che non fanno le operazioni di riciclo in modo idoneo.

Centinaia di famiglie si sono trovate così a vedere i bidoni ancora pieni con l’indicazione sopra: rifiuto non conforme. L’azienda ha gestito per conto del Comune di Manduria, il servizio per il conferimento e la raccolta della spazzatura e cerca di recuperare la giusta quota di differenziata, per evitare multe che vanno oltre i 25 mila euro al mese.

Una buona raccolta differenziata permette di contenere i costi sulla gestione dei rifiuti.

Dato che lo smaltimento viene sostenuto da parte del Comune e dai cittadini di Manduria, meglio si conferirà la differenziata meglio sarà per tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui