Home Notizie Cronaca Massafra, Maristella la più giovane vittima di Covid-19 della Puglia

Massafra, Maristella la più giovane vittima di Covid-19 della Puglia

Maristella, a soli 20 anni è la più giovane vittima da Covid-19 della Puglia. 

0
65
pazienti covid taranto

MASSAFRA – Maristella viveva a Massafra ed aveva solo vent’anni. E’ la più giovane vittima di Covid-19 della Puglia.

Maristella era tetraplegica e la sua vita l’ha passata superando tanti ostacoli, tra cui la perdita di suo fratello, morto a 16 anni per un incidente. La 20enne si è ammalata e date le sue condizioni di salute è stata ricoverata al Moscati di Taranto, ma Maristella non ce l’ha fatta e martedì scorso ci ha lasciato.

Elisabetta Scalera, dirigente del Liceo De Ruggieri l’ha ricordata cosi: la scuola era una seconda casa per lei, era molto più di un alunna, un insegnante di vita che ci ha educato alla gioia e alla tenerezza.

La cerimonia per dare l’addio a Maristella si è tenuta a Massafra con pochi familiari ed è stata officiata dal parroco della chiesa di San Leopoldo Michele Quaranta.

Lo stesso prete ha chiesto di rispettare le norme anticontagio al fine di tutelare le persone fragili, perché dietro i bollettini quotidiani ci sono delle vite, con le loro storie e famiglie.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui