Pregiudicato scoperto mentre spacciava dalla sua Smart. Arrestato a Taranto

L'uomo con precedenti di Polizia per motivi di droga è stato scoperto mentre dalla sua auto vendeva dosi di sostanza stupefacente.

1
405
Pregiudicato scoperto mentre spacciava dalla sua Smart. Arrestato a Taranto
Fonte web: pagina fb

TARANTO – Da tempo, i poliziotti tenevano d’occhio il 31enne tarantino già conosciuto alle forze dell’ordine per spaccio di sostanze stupefacenti.

In un’ennesima operazione di controllo e pedinamento hanno scoperto la sua fiorente attività.

Controlli al quartiere Corvisea di Taranto.

Gli agenti della Sezione Falchi della Polizia di Stato, in uno dei loro servizi di appostamento, hanno notato l’auto dell’uomo aggirarsi nel quartiere di Taranto. In quel momento si trovava all’interno dell’auto anche la moglie.

Dopo una serie di giri, l’auto si è fermata come se dovesse attendere qualcuno. Così dopo pochi minuti si è avvicinato un uomo a cui è stato consegnato un pacchetto. I Falchi sono intervenuti velocemente e sono riusciti a vedere il pregiudicato nel tentativo di occultare un piccolo borsello di colore rosso nella borsa della moglie.

I poliziotti lo hanno recuperato e hanno trovato al suo interno 16 dosi di cocaina preconfezionate in bustine di cellophane termosaldate per un peso di circa 3 grammi. Procedendo alla perquisizione personale dell’uomo, hanno recuperato anche del danaro, probabile provento dell’attività di spaccio.

La perquisizione si è allargata al domicilio del 31enne e qui la Polizia ha trovato un bilancino di precisione sporco della sostanza stupefacente. Il giovane è stato tratto in arresto.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui