Rissa nel centro storico di Massafra: scattano quattro arresti

I carabinieri di Massafra hanno sottoposto agli arresti domiciliari due ragazzi del posto e due extra comunitari

0
132
Taranto: 18enne senza patente arrestato dopo l'inseguimento dei carabinieri

MASSAFRA – Nei guai quattro giovani per i quali stamane sono scattati gli arresti.

Si tratta di due ragazzi massafresi, un 27enne ed un 23enne, e di due extra comunitari entrambi 21enni residenti a Pulsano (TA) e Taranto.

I carabinieri della stazione di Massafra hanno fatto scattare le manette in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Taranto su richiesta della Procura.

Tutto è partito da una segnalazione telefonica giunta al numero di emergenza “112”, a sera del 23 maggio 2020. La telefonata ha lanciato l’allarme per una violenta rissa scatenatasi nel centro storico di Massafra.

In barba ai divieti imposti dalle misure di contrasto alla pandemia da Covid 19 tuttora in corso, i quattro arrestati insieme ad altri cinque massafresi hanno dato sfogo alla loro violenza con una rissa.

All’arrivo dei Carabinieri, i partecipanti sono fuggiti disperdendosi tra i vicoli del quartiere “Gesù bambino”.

Immediatamente i militari dell’arma hanno fatto partire le indagini e, grazie all’acquisizione ed alla visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, hanno ricostruito la dinamica della rissa riuscendo ad identificare i 9 protagonisti della rissa due dei quali sono di nazionalità egiziana.

I quattro sottoposti alla misura cautelare erano armati di bastoni e coltelli. Sul posto, fanno sapere dall’Arma, a seguito del sopralluogo è stato ritrovato e sequestrato un coltello abbandonato durante la fuga.

Quanto al movente che ha scatenato la violenza sembra verosimilmente attribuibile a futili e pretestuosi motivi.

Espletate le formalità, i quattro sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso le rispettive dimore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui