Arcivescovo Santoro testimonial per le vaccinazioni

L'arcivescovo ha voluto così aiutare tanti anziani che hanno bisogno di vaccinarsi.

0
150
Monsignor Santoro: Di Manduria parla di valori perduti
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook / Nuovo Dialogo

TARANTO – Ad inizio del mese di dicembre, L’arcivescovo Santoro ha scelto di diventare testimonial per la campagna dell’Asl Taranto per le vaccinazioni.

L’arcivescovo aveva partecipato nei giorni scorsi anche alla colletta alimentare. ““Ho accettato con entusiasmo l’invito rivoltomi quest’oggi di sottopormi alla vaccinazione contro l’influenza per testimoniare in maniera ancora più evidente la vicinanza della Chiesa alla scienza medica quando la medicina e la scienza sono a favore della vita” ha spiegato Monsignore.

L’arcivescovo si è vaccinato durante l’evento  “Io mi vaccino” organizzato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche (Opi) di Taranto. Successivamente, anche alcuni presenti si sono vaccinati gratuitamente con il supporto delle infermiere.

L’anno scorso, poco più del 52% dei pugliesi si è vaccinato. Oggi, si spera di superare la soglia del 75%, necessaria per una copertura vaccinale ottimale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui