Ricoveri ospedalieri Taranto al 2 maggio: il bollettino aggiornato

Il bollettino dei ricoveri ospedalieri nel tarantino aggiornato al 2 maggio: aumentano o si riducono i ricoveri da Covid? I numeri aggiornati.

Stop ricoveri non urgenti in Puglia
Riconoscimento editoriale: Alexandros Michailidis / Shutterstock.com

TARANTO – Come ogni settimana andiamo a visualizzare il bollettino di Asl Taranto, con gli aggiornamenti sui ricoveri ospedalieri causa Covid negli ospedali di Taranto città e provincia. I numeri sono in crescita o in calo? Ricordiamo che nell’ultimo weekend la Puglia è rimasta in zona arancione, nonostante alcune indiscrezioni che la volevano in giallo, anche per la pressione sugli ospedali ancora presente.

Ricoveri ospedali Taranto città e provincia: i dati

Questa la situazione negli ospedali di Taranto città e provincia a domenica 2 maggio (tra parentesi la differenza con una settimana fa).

  • Ospedale San Giuseppe Moscati: 61 (-14)
    • Malattie Infettive: 25 (-39,
    • Pneumologia: 26 (-);
    • Rianimazione: 10 (-11).
  • Ospedale Giannuzzi di Manduria: 59 (-8)
    • Medicina: 52;
    • Rianimazione: 7.
  • Ospedale San Pio di Castellaneta: 50 (-13);
  • Ospedale San Marco di Grottaglie: 45 (-14);
  • Presidio ospedaliero Valle d’Itria di Martina Franca: 34 (-39;
  • Casa di Cura Santa Rita: 17 (-8);
  • Centro Ospedaliero Militare di Taranto: 20 (-8);
  • Presidio Covid Post Acuzie di Mottola: 27 (-7).