100 mila euro dal Comune di Taranto per le famiglie in difficoltà

Il Comune di Taranto per le famiglie che si trovano in difficoltà ha devoluto 100 mila euro che serviranno per l'acquisto di beni di prima necessità.

comune di taranto
Riconoscimento editoriale: comune.taranto.it

TARANTO – Il Comune di Taranto ha pubblicato un avviso pubblico alle quali tutte le cooperative sociali, organizzazione di promozione sociale, Onlus riconosciute potranno fino al 7 dicembre partecipare, con una manifestazione d’interesse per la realizzazione del Natale solidale.

Il provvedimento destina 100 mila euro dal Comune di Taranto, che sarebbero dovute essere impiegate per altre luminarie, alle famiglie in difficoltà.

Questo denaro potrà essere impiegato per l’acquisto e distribuzione di beni di prima necessità, generi alimentari, articoli natalizi e informatici, materiale igienico, giocattoli, dispositivi per la protezione di famiglie e cittadini fragili.

I beni saranno destinati ai cittadini singoli o famiglie che sono residenti nel Comune di Taranto che si trovano in una condizione di indigenza o disagio anche sopratutto dovuta alle conseguenze dell’emergenza sanitaria.