Sociale: parte il servizio FIT per famiglie

La sigla sta per Family Innovation Training, ovvero il programma a sostegno delle famiglie

0
101
sociale
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Ecosistema Taranto

TARANTO Sociale : nuova iniziativa dal centro appena inaugurato a Taranto. Per organizzare le diverse iniziative del Family Innovation Training per il sociale, riunione alla presenza dell’assessore Gabriella Ficocelli.

All’incontro erano presenti anche gli esponenti delle associazioni  “Troisi Project Riunione” e il “Focolare” di Taranto. Le iniziative sociali hanno ottenuto un finanziamento di 250mila euro dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia.

“(…) il primo obiettivo, concordato ampiamente con il sindaco Rinaldo Melucci, è quello di attivare un programma, un software informatico multilivello in rete con gli enti con cui collaboriamo frequentemente (Tribunale per i Minorenni, Procura Minorile, Asl e Ussm), con l’intento di condividere i progetti personalizzati soprattutto dei minori e delle persone più fragili”.

Così ha spiegato l’assessore Ficocelli, che ritiene che così migliorerà l’efficienza del servizio. Chi sono i destinatari dei diversi progetti?

  • famiglie fragili: genitori isolati socialmente, privi di risorse familiari e parentali alle quali fare riferimento, in difficoltà economica;
  • stranieri;
  • soggetti con situazioni critiche;
  • genitori in difficoltà sociale, separati, ecc.

Il progetto segue quanto avviene già con successo in Germania e in Trentino. Quindi, Taranto sarebbe pioniera in questo contesto per il Sud Italia. Quindi, in settimana ci sarà un piano programmatico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui