Prisma Taranto, il coronavirus rinvia la gara con il Reggio Emilia

Due positivi nello staff della Prisma Taranto volley costretta al rinvio della gara valevole per la 3^ giornata con Reggio Emilia. Partito il giro di controllo degli altri componenti

0
105
volley prisma taranto

TARANTO – Il coronavirus attacca anche la Prisma Taranto volley costringendo la squadra pugliese di A2 a rinviare la gara con il Reggio Emilia.

Dopo i primi due successi in altrettante uscite, i rossoblù sono costretti a rallentare a causa del covid-19. Sono stati rilevati infatti due tamponi positivi tra lo staff rossoblù dopo il giro di controlli che ha perciò costretto la società a richiedere il rinvio in attesa del ciclo di tamponi necessario per verificare la salute di tutti gli altri componenti.

Fortunatamente il primo ciclo è risultato negativo, restano quindi in isolamento i due tesserati positivi.

Come da protocollo Fipav i test verranno nuovamente eseguiti lunedì 2 novembre per confermare, o meno, la negatività di coach Di Pinto e dei suoi ragazzi. Resta ancora da capire quando verrà recuperata la gara valevole per la 3^ giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui