Il virus Joker fa paura: attenti a queste applicazioni

Attenzione al virus Joker, un malware che infetta gli smartphone sui quali si trovano specifiche applicazioni. Cos'è e come funziona.

virus joker

Il virus Joker si nasconde in alcuni applicazioni, infetta gli smartphone e ruba i dati contenuti al suo interno. Il virus si rivela anche come adware, ovvero una finta pubblicità non richiesta che attiva un servizio a pagamento, truffando così l’utente malcapitato che, per una inavvertenza o una distrazione, tocca su qualcosa su cui non dovrebbe e si vede rubare un po’ di soldi per aver attivato un servizio non richiesto.

Come si presenta il virus Joker e come funziona

Il virus Joker è un malware, come anticipato, ma è stato conosciuto anche sotto altre forme, come quella dell’adware. Infatti, se il malware è un software ingannevole che s’infiltra in un Pc o in uno smartphone e lo infetta, l’adware è un malware che comporta la visualizzazione di annunci pubblicitari. Un’altra forma sotto la quale il virus si nasconderebbe sarebbe quella di una notifica LinkedIn, che invita l’utente colpito a inserire alcuni dati. Si tratta, insomma, di truffe a tutti gli effetti, che possono avere conseguenze deleterie per gli utenti. Joker, il malware in questione, è in grado di rubare dati sensibili dagli smartphone, come le password e altre informazioni riservate, ma anche le coordinate bancarie dei nostri conti correnti. Visto che oggi le operazioni e le transazioni bancarie vengono agite prevalentemente su smartphone, il rischio, com’è facile intuire, è bello grosso.

Le applicazioni infettate

La scoperta è arrivata grazie all’analista di sicurezza della Kaspersky, Tatyana Shishkova, che ha segnalato la presenza del malware in ben 7 applicazioni, disponibili sullo store Android su Google Play. Le applicazioni, dopo la segnalazione, sono state subito rimosse dallo store: chi le ha installate sul proprio dispositivo, invece, è tenuto a disinstallarle immediatamente. Le applicazioni incriminate sono le seguenti:

  • Now QRCode Scan
  • EmojiOne Keyboard
  • Battery Charging Animations Battery Wallpaper
  • Dazzling Keyboard
  • Volume Booster Louder Sound Equalizer
  • Super Hero-Effect
  • Classic Emoji Keyboard

Cosa fare prima di scaricare un’applicazione

Prima di scaricare un’applicazione, è sempre raccomandabile valutarne bene la sorgente, ovvero gli sviluppatori, nonché il numero di download e di recensioni, considerando soprattutto se si ci si sofferma su applicazioni poco note o di aziende sconosciute. Molta attenzione va poi data ai permessi che autorizziamo quando scarichiamo e apriamo un’applicazione.

Il virus Joker, invero, non risulta inedito nella storia dei malware, visto che già nel 2017 fece la sua prima apparizione e da quel momento in poi circola in diverse forme e in differenti periodi, con il medesimo scopo di infettare gli smartphone e rubare i dati e le informazioni sensibili degli utenti.