Come funziona il Super Green Pass sui mezzi pubblici: tutte le info da sapere

A partire da lunedì 10 gennaio è in vigore l’obbligo del possesso del Super Green Pass per salire sui mezzi pubblici. Ecco tutte le informazioni da sapere.

super green pass

TARANTOKyma Mobilità ha ricordato che a partire da lunedì 10 gennaio è previsto l’obbligo del possesso del Super Green Pass per salire sui mezzi pubblici e su quelli a lunga percorrenza. Questo significa che solo chi ha avuto le sue dosi di vaccino anti-Covid oppure è guarito dal Covid stesso potrà salire sugli autobus di Kyma Mobilità, poiché quelle sono le uniche condizioni per le quali si può ottenere il Green pass rinforzato. Inoltre sarà necessario avere con sé un documento di riconoscimento valido e indossare la mascherina FFP2.

Le sanzioni

Sono previsti controlli per verificare il rispetto delle nuove misure. I controlli potranno essere effettuati dai carabinieri, così come dai poliziotti e dai finanzieri, dagli agenti della Polizia Locale, nonché dai controllori di Kyma Mobilità Amat. Chi non esibirà il Super Green Pass potrà incorrere in una multa che va da 400 euro a un massimo di 1.000 euro. Ovviamente dovranno anche scendere immediatamente dal mezzo pubblico controllato.

Le eccezioni

Sono esentati dall’obbligo del Green Pass rafforzato i bambini che hanno meno di 12 anni di età e tutti i soggetti che sono esonerati dalla campagna vaccinale per valide motivazioni. Resta per loro l’obbligo di indossare la mascherina FFP2.