Taranto Grottaglie: ecco il Polo logistico di trasporto merci

Presso l’aeroporto di Taranto Grottaglie sorgerà un nuovo Polo logistico integrato di sviluppo del trasporto merci per via aerea.

Finanziamento per il comparto aerospaziale di Grottaglie
Veduta dall'esterno dell'Aeroporto di Taranto-Grottaglie. Riconoscimento editoriale: Felice Bonfrate / Wikipedia.org

GROTTAGLIE – Presso l’aeroporto di Taranto – Grottaglie emergerà un Polo logistico del trasporto merci per via aerea al fine di finalizzare gli scopi primari del Marcello Arlotta, già considerato dal Piano nazionale degli aeroporti come scalo di interesse nazionale finalizzato allo svolgimento delle funzioni di piattaforma logistica per la ricerca e lo sviluppo industriale.

Aeroporto Taranto Grottaglie: collegamenti diretti con hub cargo internazionali

I lavori di realizzazione del nuovo Polo sono previsti per il prossimo gennaio 2021 e prevede la disposizione di celle frigo che puntano allo sviluppo di servizi collegati alla catena del freddo e a servizi full cargo, ovvero solo merci. Una volta a regime saranno anche attivati e resi operativi collegamenti diretti con gli hub cargo internazionali (Liegi, Parigi-Orly, Doha, Dubai e Istanbul) e con Paesi quali Cina, Stati Uniti e Russia.