fbpx
Home Puglia Università Aldo Moro di Bari all’ottavo posto in Italia

Università Aldo Moro di Bari all’ottavo posto in Italia

Si posiziona all’ottavo posto in Italia l’Università Aldo Modo di Bari nella classifica mondiale GreenMetric World University Ranking 2020.

Università Aldo Modo di Bari

Ha conquistato l’ottavo posto nella classifica italiani l’Università Aldo Modo di Bari stando alla graduatoria mondiale del GreenMetric World University Ranking 2020. Nella classifica mondiale delle Università più green del mondo pubblicata da UI Green Metric ci sono 32 atenei italiani, e uno di questo è proprio quello di Bari, che si piazza davanti perfino all’Università di Salerno e alla Bicocca di Milano. I dati elaborati dallo studio sono stati raccolti tenendo conto dell’impatto ambientale e della sostenibilità su cui sono improntati gli atenei di tutto il mondo. Anche nella classifica mondiale l’ateneo di Bari ha conquistato un’ottima posizione, su 912 università occupa il 119esimo posto.

Università Aldo Moro di Bari improntata sul green

Nella graduatoria globale l’ Università Aldo Moro di Bari ha superato ben 86 posizioni, e questo è stato possibile grazie al grande impegno che è stato messo nella gestione dell’ateneo riguardo la sostenibilità. Il primo posto nella classifica italiana dell’UI GreenMetric World University Ranking 2020 è toccato all’Università di Bologna, che ha totalizzato 8500 punti e in quella globale occupa il decimo posto. Per l’Alma Mater Studiorum del capoluogo emiliano è stata una grande soddisfazione. Il secondo e il terzo posto sono occupati da due atenei torinesi, l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino.

Su quali criteri si sono fondate le scelte

Al quarto si trova l’Università degli Studi dell’Aquila, al quinto la Luiss, al sesto l’Università di Genova e al settimo il Politecnico di Milano. Il nono e il decimo posto sono occupati rispettivamente dall’Università di Salerno e dall’Università Milano-Bicocca. I criteri sui quali ’UI Green Metric ha basato la scelta sono stati Ambiente e Infrastrutture, Rifiuti, Acqua, Energia e Cambiamenti Climatici, Educazione, Trasporti. In tutto gli atenei mondiali messi a confronto sono stati 912.