Italiani in quarantena, la vita scorre tra stress e pigrizia

Italiani in quarantena si sentono particolarmente stressati e molti ammettono di non riuscire a regolarizzare la propria vita. Ecco l'indagine sulla vita e in lockdown

0
154
italiani in quarantena

Gli italiani in quarantena stanno vivendo un momento molto particolare. Siamo meno motivati a fare attività fisica, molto più fighi e sono anche particolarmente stressati. Anche se stanno vivendo tali difficoltà continuano a sperimentare in cucina e si sentono un po’ come degli chef. Il centro medico Santagostino ha fatto un’indagine su 4000 pazienti di età compresa dai 18 ai 65 anni. Sono emerse le nuove abitudini di vita e quindi, gli italiani in pratica, hanno confessato che non riescono a fare attività fisica nel 30% dei casi e si sentono fuori allenamento nel 38% restante. Nel 35% dei casi dicono di non riuscire a fare nulla in casa, mentre invece c’è una percentuale del 26% che riesce comunque a sentirsi in forma come prima. Il 14% invece, riesce ad allenarsi ogni giorno.

Le abitudini degli italiani in quarantena

Lo studio effettuato sugli italiani in quarantena fa capire come è importante avere abitudini di vita corrette per evitare rischi per la salute. Quando l’emergenza sarà finita, bisognerà fare attenzione alla propria alimentazione e anche all’impostazione di stili di vita benefici. Per quanto concerne l’alimentazione, gli italiani costretti al lockdown hanno detto che il 40%, non riesce a fare molta attenzione. Anche se il 60% dice di essere allenato, c’è però una buona parte di persone che pensano di non riuscire a mantenere il proprio peso forma. Molti confessano di non riuscire ad organizzare dispensa e spesa.

Il fattore stress da lockdown

Una delle cose principali che gli italiani in quarantena devono superare è il fattore stress. Molte persone iniziano stare particolarmente bene. Nel 70% dei casi dicono di potercela fare ma di provare uno stato di malessere. Invece, nel 20% dei casi si sentono tutti preoccupati delle difficoltà economiche del futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui