A Taranto nasce il Museo dal Mare: la presentazione durante l’Open Core Fest 2022

TARANTO – A Taranto nasce il Museo dal Mare, ispirato ai principi del navigatore Bernard Moitessier, che nel 1968 compì per la prima volta al mondo un giro e mezzo del pianeta senza scali a bordo della sua navigazione. Il Museo Dal Mare – Patrimonio vivo e navigante (ne avevamo parlato qui) nasce dalle idee della Fondazione Dal Mare e dal presidente Alessandro Maruccia. Il Museo nasce a Taranto, ma estende le proprie braccia a tutte le località costiere in Italia e all’estero. Il Museo è stato presentato durante l’Open Core Fest 2022, a Sun Bay. A spiegare i dettagli del progetto, lo stesso Maruccia.

Cos’è il Museo Dal Mare

“Oltre che a promuovere la cultura marinaresca e la vela, siamo qui soprattutto per presentare il Museo, una stupenda iniziativa che racconteremo meglio nei prossimi giorni e che ci vedrà protagonisti a Brindisi per la Vela Cup e la Brindisi Corfù”. Ulteriori dettagli saranno illustrati a breve, ma quel che è certo è che il Museo “è una struttura dinamica: le barche e gli armatori sono selezionati sia in base a precise caratteristiche di disponibilità e passione, sia per la voglia di condividere il loro sapere e le loro esperienze”. Ogni barca che si aggiungerà alla “collezione” andrà ad arricchire anche una collezione di storie ed esperienze. Maruccia definisce “prezioso e fondamentale il contributo di ogni armatore che raccoglie dati storici e tecnici della propria barca, le sue utili esperienze di navigazione, di lavori e restauro”. Per ulteriori informazioni ci si può recare sul sito museodalmare.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy