Cosa vedere a Castellaneta in provincia di Taranto

CASTELLANETACastellaneta presenta diversi luoghi di interesse, a partire dal paese vecchio posto sul ciglio della Gravina di Castellaneta, in cui è estremamente visibile l’impronta tipicamente medievale. I monumenti più importanti sono però quelli barocchi, tra cui la cattedrale di San Nicola con il suo splendido soffitto in legno interamente intagliato e la bellissima facciata barocca. Da visitare è anche la chiesa di San Domenico, caratterizzata da una facciata in stile rinascimentale nella parte superiore e con portale barocco.

Palazzi e monumenti a Castellaneta

Tra i palazzi una visita merita il palazzo vescovile settecentesco, che ha sempre ospitato il potere politico a Castellaneta, ma di grande prestigio sono anche il Palazzo Catalano e il Palazzo Sarapo, rispettivamente con facciata orientaleggiante e portone barocco. Tappa imperdibile è anche il Museo Rodolfo Valentino, che raccoglie tutte le testimonianze del celebre attore morto a New York a soli 31 anni. Il Museo si trova nell’ex convento seicentesco delle Clarisse.

Castellaneta Marina

La cittadina vanta anche una località balneare denominata Castellaneta Marina, che si trova nella pineta di Bosco Pineto, caratterizzata dalla presenza di stabilimenti sullo Ionio e un grande afflusso di turisti che ogni anno accorrono per le sue spiagge e il suo mare incantevole. Numerosi gli insediamenti rupestri da visitare, come ad esempio Santa Maria del Pesco, Santa Maria de Soccorso, Santa Maria di Costantinopoli, Padre Eterno, Santo Stefano, San Michele Arcangelo, in cui si possono ammirare ancora oggi splendidi affreschi di scuola bizantina. Nei dintorni della cittadina si possono trovare circa un centinaio di masserie storiche, alcune delle quali fortificate, che mostrano la vera essenza di questa meravigliosa località pugliese.

I commenti sono chiusi.

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy