L’importanza di donare il sangue: il direttore generale della Asl Taranto dà il proprio contributo

TARANTO – Lo scorso 14 giugno si è celebrata la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. Per l’occasione Asl Taranto ha voluto ringraziare tutte le donatrici e i donatori di sangue che hanno effettuato questo importantissimo gesto. Tra i donatori non è mancato il direttore generale della Asl tarantina, Vito Gregorio Colacicco, accompagnato da altri dirigenti e dipendenti della Asl jonica.

Le dichiarazioni di Colacicco (direttore generale Asl Taranto)

Colacicco ha affermato che “donare il sangue è un atto di generosità umana, dovere civico per la comunità, solidarietà concreta ed esemplare. Ciascuno di noi può attingere, in caso di necessità e in ogni momento, a questa riserva, risorsa collettiva. Il sangue e gli emocomponenti sono una esigenza quotidiana e la realtà oggettiva diventa drammatica tutte le volte che il sangue manca”. Da qui l’appello al personale della Asl tarantina, con l’invito a donare (chi può farlo) o a sensibilizzare gli altri. “Tutti siamo consapevoli che non esistono alternative alle donazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy