Taranto, Kyma e Polizia: smantellano gabbia per cani su suolo pubblico

TARANTO – A Taranto gli operatori di Kyma Ambiente a supporto degli agenti della Polizia di Stato e dell’ASL hanno smantellato una gabbia per cani che era stata costruita sul suolo pubblico a ridosso di una strada.

Il nucleo ambientale della Polizia Locale è intervenuto in Via delle Fornaci vicino la zona di Porta Napoli, al fine di eliminare la gabbia nella quale erano tenuti due Rottweiler e un meticcio.

La gabbia di grandi dimensioni era stata costruita con pali in ferro e reti metalliche per riuscire a circondare la cuccia costruita in cemento, dove i cani si rifugiavano durante la notte. Tutte le strutture metalliche erano in condizioni pessime e arrugginite. 

La struttura era circondata da sterpaglie ed erbacce. La situazione ledeva alla sicurezza e al decoro. Per questo motivo è stato necessario un intervento radicale di rimozione del tutto.

Dopo le verifiche, inoltre, gli agenti hanno identificato il proprietario dei cani e lo sanzionato. Adesso i tre cani dovranno essere accolti in una sistemazione migliore nel rispetto delle garanzie di sicurezza e igiene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy