Martina Franca: chiusi due bar dai Carabinieri

I Carabinieri hanno emesso due provvedimenti in concordanza con il Questore di Taranto, per la chiusura temporanea di due bar di Martina Franca.

Martina Franca: certificati anagrafici in tabacchino
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

MARTINA FRANCA- Chiusi due bar a Martina Franca dopo le denunce emesse dai Carabinieri e i provvedimenti firmati dal Questore di Taranto Massimo Gambino.

L’adozione di questi due provvedimenti è avvenuto dopo che i militari della compagni di Martina Franca hanno svolto i controlli all’interno dei bar. 

Il primo bar ha ricevuto così una sospensione di sette giorni che è scaturita dopo che erano stati segnalati vari episodi di rissa e di violenza che ha reso necessario l’intervento da parte delle Forze dell’Ordine che di conseguenza hanno visto diverse denunce per lesioni gravi. 

L’altro bar, sempre a Martina Franca, invece, è stato sospeso per un totale di 5 giorni, in quanto frequentato da persone con pregiudizi penali gravi quali: associazione a delinquere, spaccio di stupefacenti, ricettazione, furto e lesioni personali.

Per tanto, i Carabinieri e il Questore di Taranto hanno definito come il potrarsi di queste situazioni potesse costituire un pericolo per l’ordine pubblico.