Spaccio ai Tamburi a Taranto: arrestato pregiudicato

TARANTO – I Falchi della Squadra Mobile di Taranto durante il loro servizio per il contrasto alla vendita di sostanze stupefacenti hanno scoperto un 40enne intento allo spaccio ai Tamburi, nonostante la sua condizione che lo vedeva ai domiciliari. 

Nonostante dovesse essere ai domiciliari, il 40enne pregiudicato, come rilevato dagli agenti di Polizia continuava la sua attività illecita direttamente dalla sua abitazione passando le dosi attraverso la finestra del suo appartamento sito a piano terra nel Quartiere Tamburi.

Dopo aver visto l’ennesimo clienti attendere la sua dose sotto la finestra del pregiudicato, gli agenti hanno deciso d’intervenire. Così al momento dello scambio gli agenti sono giunti subito sul posto. Vano il tentativo del 40enne di rientrare in casa e chiudere il cancello.

Infatti, gli agenti sono riusciti a entrare nell’appartamento e durante la perquisizione hanno trovato sul ripiano della lavatrice involucri di hashish, cocaina ed eroina, insieme anche al materiale per il confezionamento delle dosi.

Dopo il ritrovamento della droga il 40enne è stato arrestato e infine trasferito nella casa circondariale di Brindisi.

Lascia un commento

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy